Apple ha rilasciato il suo “iPad low cost”, ma non è per niente economico

Vi ricordate che Apple stava pensando di rilasciare un iPad a basso costo recentemente? Beh, preparatevi perché l’attesa sembra essere finalmente terminata. Durante un recente evento a Chicago, la compagnia americana ha annunciato ufficialmente il rilascio del suo iPad low-cost, ma, sfortunatamente, dopo aver scoperto il prezzo, ci sembra ovvio che non sia per niente low-cost… anche se ammettiamo che il dispositivo ci sembra una figata. 

Il sito americano Mashable riporta che, sebbene l’iPad sarà disponibile ad un prezzo ridotto nelle scuole (circa €340 in Italia), per il resto dei consumatori verrà a costare €359, ovvero un prezzo non tanto diverso dai modelli di iPad Apple più economici già disponibili sul mercato. 

Questo nuovo iPad “low cost” però offre delle funzioni veramente interessanti, come FaceTime HD, TouchID, 32 GB di memoria, fino a 10 ore di durata della batteria e una fotocamera da 8 megapixel che fa foto in HD. Ma, nonostante tutto questo ci piaccia molto, non siamo sicuri che avrà i risvolti sperati da Apple, specialmente se la compagnia americana prova a pubblicizzare il prodotto come “più economico” e “più accessibile” anche per coloro che non navigano esattamente nell’oro. 

Ah, e se volete la versione cellulare (cioè quella che vi permette di connettervi al network di un operatore telefonico, non solo con il WiFi), vi costerà ancora di più! 

Se vi sentite un po’ delusi dal nuovo iPad a basso costo, non preoccupatevi, non siete gli unici. 

Tuttavia, se vi piace il nuovo dispositivo made in the USA, c’è anche una buona notizia: supporta Apple Pencil, che, ovviamente, dovrà essere acquistata separatamente al solito prezzo di €99. 

Probabilmente però dovreste controllare anche tutte le caratteristiche tecniche prima di comprare uno di questi iPad: sebbene tutte le nuove funzioni siano decisamente all’avanguardia, mancano alcune cose in questo nuovo modello, come un TouchID più lento, uno smart connector e la registrazione video in 4K, cose a cui i proprietari di iPad Pro si sono ormai già abituati. 

Questo iPad rappresenta però un’ottima idea per educatori ed insegnanti, perché dispone di tantissime funzioni per migliorare l’apprendimento degli studenti e renderlo più stimolante, specialmente dal momento che le scuole riceveranno vantaggi come spazio d’archiviazione extra nel cloud per l’utilizzo dei tablet. E coloro che invece non vanno più a scuola e vogliono semplicemente l’ultimo dispositivo tecnologico? Beh, questo nuovo prodotto non fa proprio per voi, ma non perdetevi le numerose offerte di Groupon sull’elettronica! 

Per quanto riguarda l’uscita di un vero iPad low cost, non vi resterà che aspettare e sperare, oppure decidere di acquistare un modello usato o ricondizionato del colosso americano. Non si può mai sapere, un giorno magari Apple rilascerà finalmente un iPad che tutti si possono permettere. In fondo, il mondo della tecnologia non smette mai di sorprenderci! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *